rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Borgo Bovio

Compleanno da sballo, ma i carabinieri gli rovinano la festa: un arresto

Controlli a Borgo Bovio, i militari sorprendo un pusher mentre cede cocaina ad un ternano nel giorno in cui compie 42 anni

Voleva regalarsi un compleanno da sballo ma i carabinieri gli hanno rovinato la festa. È successo nella tarda serata di ieri nella zona di Borgo Bovio, alla periferia di Terni.

Durante un controllo anti-spaccio, i carabinieri della sezione operativa hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino albanese, 29 anni, domiciliato a Terni e già noto alle forze dell’ordine per un arresto avvenuto il mese scorso, pizzicato mentre stava cedendo della cocaina ad un ternano 42, anche lui noto alle forze dell’ordine.

Nella successiva perquisizione domiciliare a casa dell’albanese altre due dosi di cocaina per un totale di circa due grammi, confezionate e pronte per lo spaccio, oltre alla somma di 45 euro in banconote di piccolo taglio.  

L’albanese è finito dunque in manette e oggi è programma il processo di convalida del fermo con rito direttissimo. Il ternano, che proprio ieri ha compiuto 42 anni, è stato segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compleanno da sballo, ma i carabinieri gli rovinano la festa: un arresto

TerniToday è in caricamento