Allarme droga, spacciatori a 15 anni: presi. Uno aveva un bilancino nascosto nelle mutande

Vendevano hashish ai ragazzini alla Passeggiata di Terni, scoperti dai carabinieri. Sequestrati circa 35 grammi di hashish e oltre 300 euro in banconote di piccolo taglio

Blitz dei carabinieri di Terni al parco pubblico della Passeggiata di Terni, scoperto un giro di droga fra giovanissimi: due ragazzini sono finiti nei guai.

L’attenzione degli investigatori è stata attirata da un paio di ragazzi che facevano la spola fra i gruppi di giovanissimi seduti sulle panchine del parco pubblico. I carabinieri hanno così deciso di identificarli scoprendo che i due, 15 e 16 anni, avevano già alcuni precedenti per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il loro nervosismo non ha fatto altro che confermare i sospetti dei militari che hanno così deciso di approfondire la situazione.

Nel marsupio del 15enne i carabinieri hanno trovato, oltre a circa 25 grammi di “fumo” già suddivisi per essere smerciati, anche un centinaio di bustine di cellophane nascoste in una confezione di tabacco e quasi 300 euro in contanti in banconote di piccolo taglio, presumibile provento di spaccio. Il 15enne aveva anche un bilancino di precisione nascosto nelle mutande. Addosso al 16enne sono stati invece trovati una decina di grammi di hashish ed un bilancino di precisione più qualche banconota da 5 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il più giovane dei due è stato arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio mentre l’altro è stato denunciato per il medesimo reato. L’arrestato, al termine dell’udienza di convalida per rito direttissimo svoltasi, in quanto minorenne, a Perugia, è finito agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento