Cronaca

Ternana, i rossoverdi vedono il ritorno in Serie B. Rischio promozione in zona rossa e l’iniziativa dei tifosi

A quota 79 c’è l’aritmetica ma basterà pareggiare contro l’Avellino per ottenere la promozione matematica. Domenica primo ‘match ball’ a Bisceglie

foto Ternana calcio

Una promozione in ‘zona rossa’. È questo lo scenario che potrebbe toccare alla Ternana. I rossoverdi, dopo aver battuto il Potenza, hanno quindici punti di margine sull’Avellino. Gli irpini, avendo sei gare da giocare come le Fere, possono raggiungere il punteggio massimo di 78 lunghezze. Tuttavia c’è lo scontro diretto di mezzo. Ai rossoverdi, ora a 75, basterà ottenere un risultato migliore dell’Avellino, il prossimo turno in arrivo. Si tratta del primo ‘match ball’ del campionato. I ragazzi di Lucarelli scenderanno a Bisceglie mentre i lupi ospiteranno la Virtus Francavilla. 

Stiamo ancora nell’ambito delle supposizioni e delle congetture ma si può già delineare lo scenario. Come detto la Ternana vincendo a Bisceglie (78 punti eventuali) potrebbe già salutare la promozione se l’Avellino non farà risultato pieno al Partenio. Nel caso in cui dovesse restare immutato il vantaggio, o peggio, ridursi ci si dovrà concentrare sull’impegno seguente. E proprio sabato 3 aprile le due compagini si dovranno affrontare nello scontro diretto allo stadio Libero Liberati. Basterà non perdere quella sfida per poter salutare il ritorno in cadetteria. In quella data, come è noto, sono previste le restrizioni relative alla zona rossa. Si potrà dunque salutare il traguardo – ad esempio - colorando i propri balconi con i colori rossoverdi, in attesa di auspicate novità future sul fronte pandemico. Ed in tal senso i supporters hanno iniziato ad organizzarsi, come ad esempio è stato annunciato dalla pagina del Centro coordinamento mediante l’iniziativa: “Coloriamo la città di rossoverde”.  

Le possibili soluzioni per la matematica:  

Ternana in Serie B domenica 28 marzo: vittoria sul Bisceglie e mancata affermazione dell’Avellino. Pareggio a Bisceglie e sconfitta interna degli irpini.

Ternana in Serie B sabato 3 aprile vincendo o pareggiando lo scontro diretto nel caso in cui non si dovesse festeggiare nella gara menzionata in precedenza. 

La promozione matematica è comunque a quota 79. Ipotesi che potrebbe materializzarsi nel caso in cui la Ternana dovesse perdere la sfida interna contro l’Avellino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, i rossoverdi vedono il ritorno in Serie B. Rischio promozione in zona rossa e l’iniziativa dei tifosi

TerniToday è in caricamento