Aggredito e derubato del suo gatto, appello sui social per ritrovare Martino

Martin è stato assalito l’altra sera in un parcheggio vicino palazzo Spada: stavo aprendo lo sportello dell’auto, qualcuno mi ha colpito da dietro le spalle e mi ha strappato via la borsa dove tenevo il gatto

Martin Sefranka e Martino

Sta vivendo ore di angoscia. Lui si chiama Martin Sefranka e vive a Terni. Due giorni fa Martin è stato aggredito e derubato del suo gatto. Per Martin si tratta di un vero dramma: come spiega, è molto attaccato a questo gatto che ha chiamato con il suo stesso nome, Martino, e che si porta dietro quasi sempre durante i suoi spostamenti.

Il gatto è di colore grigio e bianco, razza Scottish fold bicolore blue e bianco, per la precisione. Un gatto pregiato, dunque, con tanto di pedigree. Ma a Martin del valore economico poco importa: per lui è praticamente come un figlio.

Martin racconta di essere stato aggredito intorno alle 22 nel parcheggio vicino palazzo Spada: “Avevo messo il mio gatto dentro una borsa. Mentre stavo aprendo lo sportello dell’auto, qualcuno mi ha colpito da dietro le spalle e mi ha strappato via la borsa dove avevo messo il mio Martino”. Ore e ore a cercare Martino senza trovare alcuna traccia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martin ha sporto denuncia ai carabinieri, poi ha scritto sui social appelli disperati: “Chiunque dovesse trovarlo può portarlo a un qualsiasi veterinario perché ha il microchip. Martino è la mia unica vera compagnia di vita. Perderlo sarebbe una tragedia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento