Più agili ed ecologici, arrivano i poliziotti in bicicletta

Da oggi attivo anche a Terni il servizio Polbike per rendere più efficace il controllo nei parchi e nelle viuzze del centro storico

Gli agenti di polizia in bicicletta

Più agili ed ecologici, arriva la Polbike. Attivo da oggi anche a Terni il servizio di pattugliamento della città da parte di poliziotti della questura in sella a biciclette della polizia di Stato. Gli agenti della Polbike saranno impiegati su aree più ampie, in minor tempo, con una forte operatività, insieme alla squadra volanti, e ad impatto zero per l’ambiente, al fine di garantire una più capillare attività di controllo del territorio soprattutto nelle zone cittadine più impervie come le vie del centro storico, difficilmente accessibili alle auto, oltre ai parchi e ai giardini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da questa mattina - spiegano dalla questura - gli agenti, in pieno spirito di “polizia di prossimità” vigileranno sulla sicurezza dei cittadini frequentatori di quei luoghi, potendosi muover rapidamente da un sito all’altro e garantendo in sicurezza qualsiasi tipo di intervento in maniera veloce ed incisiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento