rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Centro / Via Ercole Barbarasa

Ubriaca scatena il parapiglia in centro a Terni ma viene “catturata” dal Nibbio della polizia

Infastidisce una signora anziana che poi si sente male e scappa. Raggiunta dagli agenti, li prende a male parole: donna finisce nei guai

Parapiglia in centro a Terni. A scatenarlo è stata una donna di 45 anni, pregiudicata, che ubriaca ha prima infastidito una anziana signora e poi ha preso a male parole gli agenti della polizia di Stato, sopraggiunti per capire cosa stesse accadendo.

È accaduto nell’area di via Barbarasa. La 45enne si è avvicinata ad una anziana chiedendole di portarle la borsa. La signora, intimorita dallo stato alterato dell’altra donna, si è rifiutata, provocando le sue insistenze. Notata la scena, alcuni passanti hanno allertato la questura.

Nel frattempo, la 45enne ha cercato di allontanarsi verso via Aminale ma è stata raggiunta dal “Nibbio”, la pattuglia in moto della polizia, che l’ha intercettata in una manciata di secondi.

Non contenta di quanto fatto fino a quel momento, la donna ha iniziato ad inveire contro i poliziotti che hanno chiamato un equipaggio del 118.

Il pomeriggio di ordinaria follia si è concluso con una denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per violenza privata e una multa per ubriachezza molesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca scatena il parapiglia in centro a Terni ma viene “catturata” dal Nibbio della polizia

TerniToday è in caricamento