Petardo dagli spalti del “Liberati”, denuncia e Daspo per un tifoso della Vis Pesaro

L’episodio all’inizio del match fra rossoverdi e marchigiani di sabato scorso. Il responsabile è stato individuato dalla Digos grazie alle telecamere dello stadio

È stato individuato dalla polizia di Stato il tifoso ospite che, in occasione dell’incontro di calcio Ternana-Vis Pesaro disputato sabato 26 gennaio, ha lanciato un forte petardo dal settore ospite dello stadio “Libero Liberati” all'inizio della partita.

L’autore del fatto, che ha provato a dissimulare il gesto accovacciandosi in mezzo al gruppo di tifosi ospiti, non è sfuggito alla Digos che lo ha individuato visionando le immagini riprese dalle telecamere dello stadio.

Nei confronti del tifoso è scattata la denuncia per lancio di materiale esplodente in occasione di manifestazione sportiva e sarà applicata la misura del Daspo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento