menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il mistero di Miriam: due settimane in fuga da Terni e poi la telefonata. Si indaga

La ventenne si è allontanata da casa senza lasciare traccia, la denuncia della madre ai carabinieri e la segnalazione a Chi l’ha visto? L’ultimo contatto: “Stai tranquilla, torno”

Quindici giorni di mistero e poi una telefonata: “Mamma stai tranquilla, torno a Terni”. Indagano i carabinieri sulla scomparsa di Miriam Yamini, ventenne di origine marocchina che due settimane fa si è allontanata dalla sua abitazione nella zona di via Battisti a Terni.

La scomparsa è stata denunciata dalla madre della ragazza, Touria, ai carabinieri di Terni e anche alla trasmissione televisiva Chi l’ha visto? Sembra che non sia la prima volta che Miriam si allontana volontariamente da casa, restando fuori per qualche giorno e poi rientrando.

Di lei sono state fatte segnalazioni a Viterbo, Amelia e Roma. E proprio dalla Capitale, Miriam si è fatta viva nelle prime ore di questa mattina, 26 maggio, chiamando la madre al cellulare e rassicurandola: “Mamma stai tranquilla, torno a Terni”.

Un piccolo segno di rassicurazione che però diventerà certezza soltanto quando Miriam davvero tornerà a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento