menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Restano chiuse nell’ascensore all’ottavo piano del palazzo: “Così siamo state salvate dai vigili del fuoco”

Avventura a lieto fine per due donne di Terni. “Ho chiamato la centrale operativa, mi hanno subito tranquillizzata per telefono. Siamo state bloccate per mezz’ora”

È probabilmente uno degli “incubi” più comuni quando si sale in un ascensore: restare bloccati, magari fra un piano e l’altro. Ed è quello che successo questa mattina, 24 settembre, a due donne ternane. Ecco il racconto.

“A mezzogiorno rientravo a casa e come di consueto. Ho preso l’ascensore per salire all’ottavo piano del mio palazzo, zona San Giovanni. Insieme a me c’era un’altra signora che abita al decimo piano. Arrivate all’ottavo piano, l’ascensore si è bloccato. Abbiamo provato a suonare il campanello di allarme ma purtroppo non funzionava. Quindi io, soffrendo di attacchi di panico, ho chiamato i vigili del fuoco che hanno immediatamente risposto dalla centrale operativa. Ho raccontato il mio problema. Mi hanno subito tranquillizzata telefonicamente, poi dopo circa 5/7 minuti erano già sul posto. E dopo diversi sforzi sono riusciti a farci uscire: siamo rimaste chiuse per circa 30 minuti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento