Botte da orbi a San Valentino, in due finiscono al pronto soccorso: volano schiaffi anche contro i carabinieri

Coinvolti nella rissa in strada un giovane e una persona di circa sessant’anni. Sono stati entrambi medicati all’ospedale di Terni

Una domenica agitata a San Valentino. Nella prima serata di ieri una rissa è infatti scoppiata nel quartiere alla periferia di Terni. Due le persone coinvolte: un giovane e un sessantenne che, dopo uno scambio acceso a parole, sono passate ai fatti.

Per cercare di riportare la calma, sono intervenuti i carabinieri che però non sono stati risparmiati da qualche schiaffo. Il sessantenne, particolarmente agitato, non sembra si sia fermato nemmeno alla vista delle divise. Sul posto anche un paio di ambulanze che hanno trasportato le persone al pronto soccorso per le cure del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le mani dovrebbero essere sempre l’ultima difesa estrema e mai per futili motivi - scrive una delle due persone coinvolte nel suo profilo facebook - Purtroppo non tutti ragionano come me”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento