Uomo cammina sui binari in galleria lungo la tratta Roma-Ancora, salvato ma anche denunciato

Poteva accadere una tragedia, la polizia ferroviaria ha salvato l'uomo nella galleria tra Nera Montoro e Narni-Amelia. Lui si è giustificato: "Stavo andando a Roma per lavoro"

Gli agenti del Posto Polfer di Terni hanno denunciato un cittadino straniero, residente a Terni, per interruzione di servizio pubblico. Alle 8.30 circa, il macchinista di un treno merci in transito nella galleria  “San Casciano”, tra le stazioni di Nera Montoro e Narni-Amelia, ha notato la presenza di un uomo che camminava all’interno della stessa, in direzione di Narni, incurante del pericolo.

Immediatamente interrotta la circolazione ferroviaria, il personale Polfer si è recato sul posto, una volta raggiunto, lo straniero ha rappresentato di essersi incamminato sui binari intendendo raggiungere Narni alla volta di Roma, dove aveva necessità di recarsi per motivi di lavoro.

La sua “leggerezza”, che avrebbe potuto sfociare in tragedia, ha comportato vari ritardi sulla linea ferroviaria Roma – Ancona tanto che il ragazzo, oltre alla denuncia all’autorità giudiziaria, è stato sanzionato per accesso in area vietata per un ammontare di 500 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento