Vandali in azione, “decapitati” gli oleandri di piazza Solferino

Danneggiate alcune piante, la protesta corre sui social: servono maggiori controlli

Dopo la vernice, le forbici. Bersaglio dell’ennesimo raid dei vandali è ancora una volta piazza Solferino.
Stavolta, oggetto dell’attenzione dei soliti noti sono state le piante di oleandro, “decapitate” la notte scorsa.

Il danno è limitato, fortunatamente, ma resta il tema della sorveglianza e del controllo dell’area che, pur essendo centralissima, viene periodicamente fatta oggetto di “attenzioni” tutt’altro che benevole.

Il "colpo" della banda della vernice rossa

Il fatto è stato rilanciato anche dal gruppo facebook “Terni malandata”, i cui iscritti sono molto sensibili alle situazioni di degrado in città. E tra i commenti indignati c’è anche chi torna a sollevare la questione della necessità di maggiori controlli in zona, sottolineando come la presenza degli attigui uffici postali potrebbe garantire l’utilizzo dei sistemi di sorveglianza almeno come deterrente nei confronti di chi non trova altro modo di divertirsi se non quello di danneggiare le cose di tutti.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

oleandri piazza solferino terni (3)-2oleandri piazza solferino terni (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento