Viola la quarantena per andare a raccogliere le olive, denunciato dai carabinieri

Nei guai un uomo di Montefranco di 37 anni accusato di aver violato le disposizioni anti contagio da Coronavirus

Alle olive non si comanda. Un uomo di Montefranco di 37 anni è stato denunciato dai carabinieri di Arrone perché accusato di “violazione dell’isolamento contumaciale ed inosservanza degli ordini impartiti per impedire la diffusione di malattie infettive”. 

Benché sottoposto ad isolamento contumaciale presso la propria abitazione di residenza poiché positivo al Covid-19, ieri pomeriggio è stato sorpreso dai militari, intento nella raccolta delle olive in un terreno di sua proprietà. Inevitabile a questo punto la denuncia nei suoi confronti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento