rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Economia

Acciai Speciali Terni, firmato il contratto di cessione al Gruppo Arvedi: “Rinnovati gli organi sociali”. Tutte le novità

Il Cavaliere Giovanni Arvedi è il nuovo Presidente di Acciai Speciali Terni e il dottor Mario Arvedi Caldonazzo Amministratore delegato

Il Gruppo Arvedi ha acquisito da Thyssenkrupp la società Acciai Speciali Terni e le controllate commerciali in Germania, Italia e Turchia. Il contratto è stato firmato oggi, lunedì 31 gennaio ad Essen, da Giovanni Arvedi e Mario Arvedi Caldonazzo, rispettivamente Presidente e Amministratore delegato del Gruppo Arvedi. Inoltre da Volkmar Dinstuhl Ceo Multi Tracks, in rappresentanza di Thyssenkrupp che manterrà una quota del 15 per cento.

Nella giornata di oggi, lunedì 31 gennaio, si sono tenute le assemblee di AST e delle società controllate Terninox (Ceriano Laghetto), TK Stainless GmbH (Germania) e TK Turkey che hanno rinnovato gli organi sociali. Il Cavaliere Giovanni Arvedi è il nuovo Presidente di Acciai Speciali Terni e il dottor Mario Arvedi Caldonazzo Amministratore delegato. Amministratori Giancarlo Stringhini, Presidente delle società inox del Gruppo Arvedi, ed i ternani” Mariano Pizzorno, confermato CFO e Dimitri Menecali, Direttore di stabilimento.

Il fondatore e presidente del Gruppo Arvedi ossia il Cavaliere Giovanni Arvedi, ha dichiarato: “Acciai Speciali Terni ha una storia importante che s’intreccia con l’interesse del nostro paese. Con umiltà faremo tutto il possibile per darle il futuro che merita. Con l’acquisizione di AST il Gruppo Arvedi si conferma un asset strategico del sistema industriale italiano e uno fra i principali operatori siderurgici europei. Il nostro impegno per Acciai Speciali Terni si concentrerà sulla competitività e la sostenibilità ambientale, attraverso un piano di investimenti concentrato su impianti all’avanguardia, tecnologie innovative, ricerca e sviluppo. Continua il nostro impegno - ha aggiunto il Cavaliere Arvedi - come nei siti di Cremona e Trieste, per la decarbonizzazione anche attraverso l’impiego di idrogeno verde”.

Il CEO Multi Tracks di Thyssenkrupp Volkmar Dinstuhl, ha affermato: “Siamo lieti di aver trovato nel Gruppo Arvedi un nuovo proprietario per AST. Il Gruppo Arvedi guiderà lo sviluppo dell'azienda con investimenti e innovazioni e darà ai dipendenti prospettive interessanti. Questo è stato molto importante per noi durante le negoziazioni per la vendita. Auguriamo ad AST e Arvedi ogni successo per il futuro”.

Le dichiarazioni video della governatrice dell’Umbria Donatella Tesei

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acciai Speciali Terni, firmato il contratto di cessione al Gruppo Arvedi: “Rinnovati gli organi sociali”. Tutte le novità

TerniToday è in caricamento