Cinema, così ricomincia il sogno della Hollywood sul Nera

Da Filippo Timi a Emanuela Aureli, l’Associazione dei mestieri del cinema umbri gira uno sport al Cmm per promuovere Terni e la regione come set per il grande e piccolo schermo. Contatti anche con Monica Bellucci

Il Centro multimediale di Terni

“Io farò film. L’Umbria riparte dagli umbri”. E il sogno della Hollywood sul Nera ricomincia dai teatri di posa del Centro multimediale di Terni.

Il progetto nasce dall’Associazione dei mestieri del cinema umbri che in questi giorni - ciack fino al primo ottobre - sta girando uno spot promozionale al Cmm. Si tratta di un gruppo di oltre 80 persone, tutti professionisti che operano - con varie qualifiche e mansioni - nel mondo del grande e del piccolo schermo e che come “movimento tecnico artistico del cinema in Umbria” punta a valorizzare “il territorio umbro attraverso l’ottimizzazione e la valorizzazione delle risorse professionali del cinema e della televisione presenti nella nostra regione”. L’associazione “è quindi in grado di fornire un investimento di forze e know how mai verificatosi in Umbria nel settore. Dalla fase organizzativa, fundraising e produzione, fino al montaggio” i soci sono “pronti a mettersi a disposizione di enti e territori per un investimento che abbia due scopi principali: la rivalutazione di strutture e location del territorio e il pieno utilizzo nella regione di questo patrimonio”.

Nasce da qui dunque l’idea di realizzare uno spot di presentazione di due minuti da realizzare al Cmm al quale, oltre ai soci dell’associazione - con la produzione della M2 on the Rocks - parteciperanno nomi di rilievo del panorama artistico nazionale ed internazionale. Hanno infatti aderito al progetto, tra gli altri, Filippo Timi, Valeria Ciangottini, Serena Saitta, Alfiero Toppetti, Isabella Orsini, Michele Nani, Camilla Ferranti, Andrea Cagliesi, Valentina Lodovini, Emanuela Aureli, Federico Angelucci. E si sta anche cercando di contattare Monica Bellucci.   

“Abbiamo riaperto le porte degli spazi del Cmm - commenta l’assessore alla cultura e vicesindaco di Terni, Andrea Giuli - Stiamo lavorando ad una programmazione ed abbiamo già avviato contatti con soggetti del settore”.

La macchina da presa si è riaccesa, le luci della ribalta illuminano Terni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento