Il Italia Jazz, la musica per le terre del sisma arriva a Scheggino

Anche quest’anno, il jazz Italiano torna a mobilitarsi per le terre colpite dal sisma. Saranno quattro le città coinvolte, confermando l’impegno avviato nell’edizione 2017 in quattro giornate consecutive di concerti: il 30 agosto a Camerino (MC), il 31 agosto a Scheggino (PG), il 1 settembre ad Amatrice (RI) e per finire il 2 settembre a L’Aquila.

A Scheggino l'rganizzazione è a cura di Associazione Visioninmusica.

L'appuntamento è per venerdì 31 agosto, in piazza Carlo Urbani a Scheggino. In caso di maltempo il concerto si terrà nella sala Polivalente.

  • Tommaso Perazzo Trio, ore 19

Tommaso Perazzo, pianoforte; Giuseppe Romagnoli, contrabbasso; Marcello Cardillo, batteria
Vincitore Premio Massimo Urbani

  • Karima, ore 21

Karima, voce; Fabio Giachino, pianoforte; Jacopo Ferrazza, basso, contrabbasso; Ruben Bellavia, batteria

  • Claudio Jr De Rosa Quartet, ore 22,15

Claudio Jr De Rosa, sassofono; Alessio Busanca, pianoforte; Tommaso Scannapieco, contrabbasso; Luigi Del Prete, batteria

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Arrone "si veste" da Betlemme: ecco la XXIII edizione del presepe vivente

    • Gratis
    • dal 26 dicembre 2019 al 6 gennaio 2022
  • Immaginaria, ultimo fine settimana per ammirare i più grandi artisti italiani del '900

    • dal 28 febbraio 2020 al 1 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TerniToday è in caricamento