'È l'ora del tè', una mostra dedicata alle teiere 'addolcirà' per un giorno la Prefettura

Una collezione privata davvero curiosa. Degli oggetti veramente insoliti per una collezione. Donatella De Negri, la moglie del Prefetto di Terni Paolo De Biagi, ha deciso di mostrare alla città i suoi tesori. Una mostra 'bollente' quella che saabto 29 settembre sarà proposta a Palazzo Bazzani, sede della Prefettura e della Provinci di Terni, in viale della Stazione 1.

La delegazione di Terni del Fai, Fondo per l'ambiente italiano, in collaborazione con la sezione ternana della Fidapa Bpw, Federazione italiana donne, arti, professione affari Business and professional women, ha organizzato un incontro incentrato su un'arte secolare di degustazione e conoscenza. "È l'ora del tè".

teiera 2Il programma:

  • ore 16.30- Sala del Consiglio Provinciale- Presentazione della mostra e conversazione introduttiva a cura della prof.ssa Donatella De Negri e dalla prof.ssa Roberta Magnabosco.
  • ore 17.30- Locali della Prefettura- Percorso guidato all'esposizione dei preziosi ed originali manufatti d'epoca cui seguiranno degustazioni dell'aromatica bevanda. 

L'iniziativa nasce dalla passione della collezionista Donatella de Negri, per un oggetto: la teiera. Si é così formata una raccolta di pezzi curiosi, comici, con reminiscenze letterarie tratte dai classici soprattutto della letteratura inglese. Così da semplice oggetto d'uso, diffuso prima nelle case dei nobili, in seguito esteso ad una popolazione più vasta, si è arrivati alla produzione moderna di manifatture ancora attive, alcune delle quali vantano una lunga tradizione, come la 'Sadler' che a metà del secolo XVIII inventò il modo di trasportare sulla maiolica una stampa impressa su carta.

Tra i pezzi esposti si segnalano per originalità e pregio quelli di Paul Cardew e Tony Carter, famosi ceramisti inglesi della seconda metà del XX secolo, con i quali la realizzazione delle teiere si trasforma in arte. Tutte le opere esposte sono create a mano e in tiratura limitata.

teiera 3 

La collezionista

Donatella De Negri,  laureatasi in Lettere e Filosofia presso l'Università 'La Sapienza' di Roma, si è specializzata in Letteratura italiana del Cinquecento e ha approfondito la sua formazione professionale attraverso corsi di aggiornamento e saminari di didattica promossi dalle Università degli studi di Bologna, Macerata e Roma. Ha insegnato presso Licei ed Istituti Tecnici e dal 1992 al 2018 è stata docente di Italiano e Storia presso il Liceo Artistico 'F. Mengaroni' di Pesaro dove ha seguito progetti relativi alla biblioteca, al teatro e alla letteratura.

La seconda presentatrice

Roberta Magnabosco è laureata in Lettere Moderne con indirizzo storico-artistico con una tesi in Storia dell'Arte Contemporanea dedicata ai rapporti tra design industriale e arte. Ha collaborato alla redazione di pubblicazioni sul design pesarese negli anni '60-'70 e frequentato corsi di formazione in Storia dell'Arte. Consegue nel 2014 anche la laurea in Lingue e Letterature Straniere.  É docente di Italiano e Storia presso il Liceo Artistico 'F. Mengaroni' di Pesaro. In qualità di guida presso i Musei Civici di Pesaro e Casa Rossini, ha partecipato a corsi di formazione relativi a gestione museale e didattica dell'arte. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Immaginaria, ultimo fine settimana per ammirare i più grandi artisti italiani del '900

    • dal 28 febbraio 2020 al 1 febbraio 2021

I più visti

  • Arrone "si veste" da Betlemme: ecco la XXIII edizione del presepe vivente

    • Gratis
    • dal 26 dicembre 2019 al 6 gennaio 2022
  • Quando cartoline e documenti raccontano la storia: "La Repubblica Romana del 1849" come non l'avete mai vista

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 dicembre 2020
    • Circolo lavoratori Terni
  • Eventi di San Valentino al via, si inizia con il concerto Vissi d’arte, vissi d’amore

    • dal 1 febbraio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Palazzo Gazzoli
  • Immaginaria, ultimo fine settimana per ammirare i più grandi artisti italiani del '900

    • dal 28 febbraio 2020 al 1 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TerniToday è in caricamento