rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Meteo

La fiammata africana “brucia” l’Italia: è il giugno più caldo degli ultimi vent’anni

Le previsioni meteo per la settimana: temperature oltre 37 gradi, ecco le regioni che raggiungeranno i 40 gradi

La massa d’aria rovente che ha portato temperature ben oltre i 40°C su Spagna e Francia si sposta gradualmente sull’Italia. I meteorologi di 3bmeteo.com spiegano infatti che “la nuova settimana sarà caratterizzata quasi interamente da sole e caldo in intensificazione a cui faranno da contorno pochi temporali, più che altro sulle zone alpine. Solo nel weekend si potrà assistere al passaggio di un fronte atlantico più organizzato che potrebbe portare un calo termico più sostanzioso ma la tendenza è da confermare”.

Dunque ci si prepara per temperature davvero eccezionalmente elevate per il mese di giugno con pochi precedenti negli ultimi 20 anni. La fiammata africana conquisterà tutta la Penisola rincarando il caldo dei giorni scorsi al centro-nord e investendo poi anche tutto il sud.

La giornata di lunedì vedrà sole pressoché ovunque con un po’ di instabilità che toccherà l’arco alpino orientale portando dei veloci temporali pomeridiani fra Trentino Alto Adige e alto Friuli. Per il resto, anticiclone con temperature che potranno superare la soglia dei 36/37°C sulla Val Padana e localmente anche in Sardegna.

Martedì ancora con qualche fugace temporale pomeridiano sulle Alpi e sole prevalente altrove ma peggiore sotto il profilo climatico con temperature che potranno raggiungere i 40°C sulla Sardegna e superare anche i 37/38°C sulla Val Padana. Inizierà a fare molto caldo anche al Sud con temperature fino a 38°C sulla Puglia e sulla Basilicata.

Mercoledì non troppo diverso salvo che per qualche temporale pomeridiano più diffuso sui settori alpini con un lieve calo termico al nord mentre altrove sole e caldo intenso saranno protagonisti. Previste massime fino a 38°C al Centro, 40°C in Sardegna e 38/40°C anche al Sud soprattutto Puglia e Basilicata, 38°C o superiori anche sulla Sicilia.

Giovedì infine tutto sole o quasi con instabilità diurna sulle Alpi ridotta al lumicino e gran caldo ovunque. Massime che potranno addirittura superare i 40°C su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fiammata africana “brucia” l’Italia: è il giugno più caldo degli ultimi vent’anni

TerniToday è in caricamento