rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Meteo

Meteo, una settimana in altalena fra sole e nuvole: le previsioni

Si parte col bel tempo, ma è in arrivo una perturbazione che potrebbe portare pioggia a ridosso del weekend. Freddo la notte, giornate più miti: rischio nebbia

Tra oggi e domani pausa stabile e in prevalenza assolata, con netto rialzo delle temperature massime, ma minime ancora rigide e locali gelate sulle vallate interne e possibili foschie o banchi di nebbia. Tra mercoledì pomeriggio e le prime ore di giovedì, probabile arrivo di una nuova perturbazione dal Tirreno. Seguiranno giornate con ogni probabilità nuovamente stabili e molto miti. Tutti gli aggiornamenti su 3bmeteo.com.

OGGI

La circolazione depressionaria responsabile del maltempo dei giorni scorsi si attenua e la pressione torna gradualmente ad aumentare. Giornata all’insegna della variabilità con ampi spazi di sole e nubi in sviluppo soprattutto durante le ore pomeridiane, quando sarà possibile qualche breve e isolato rovescio sulle zone interne di Toscana, Umbria e Lazio. Temperature in ulteriore calo nei valori minimi, con clima freddo e locali gelate sulle valli appenniniche, massime in rialzo, ma comunque contenute.

MARTEDÌ

Giornata sostanzialmente soleggiata su Toscana, Umbria e Lazio con poche nubi sparse. Qualche banco di nebbia o nube bassa in sollevamento mattutino sulle vallate tosco-umbre. Clima freddo all’alba con locali brinate sulle vallate, massime in netto aumento, oltre i 15-16°C.

MERCOLEDÌ

Avvio di giornata soleggiato su Toscana, Umbria e Lazio, seppur con nubi medio-alte in progressivo ispessimento, specie sul Lazio. Tra metà/tardo pomeriggio e sera giunge però rapidamente una perturbazione dal Tirreno, con nubi in veloce aumento e piogge specie sui settori laziali, in estensione successiva anche a medio-bassa Toscana e Umbria.

GIOVEDÌ

Giornata tendenzialmente asciutta e perlopiù assolata, salvo residue precipitazioni nelle prime ore della notte (specie in Umbria e basso Lazio) e locale instabilità diurna su alta Toscana. Qualche foschia o nube bassa in sollevamento nelle vallate interne nel corso del mattino.

VENERDÌ

La pressione torna ad aumentare, favorendo un rapido diradamento delle nuvolosità sino a cieli sereni o poco nuvolosi già dal pomeriggio. Nello specifico, sulle pianure settentrionali cieli inizialmente molto nuvolosi o coperti ma con ampi e veloci rasserenamenti dalla tarda mattinata. In serata nubi in nuovo aumento; sulle pianure meridionali giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino; sull’Appennino cieli molto nuvolosi con deboli piovaschi pomeridiani. In serata ampi e rapidi rasserenamenti fino a cieli sereni o poco nuvolosi.

SABATO

Una circolazione depressionaria si approfondisce sulla regione determinando molte nubi sin dal mattino, con tendenza a peggioramento dal pomeriggio con deboli piogge sparse. Nello specifico, sulle pianure settentrionali cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera con schiarite; sulle pianure meridionali cieli molto nuvolosi o coperti per tutto l’arco della giornata, con deboli piogge dal pomeriggio; sull’Appennino cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge per l’intera giornata.

DOMENICA

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico, su pianure settentrionali, pianure meridionali e Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, una settimana in altalena fra sole e nuvole: le previsioni

TerniToday è in caricamento