rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Umbria, molesta due bambine a scuola durante la pausa pranzo: indagato ottantenne

L'uomo svolge attività di vigilanza nell'istituto scolastico e avrebbe approfittato di un momento di gioco per toccare le due alunne

Un uomo di 80 anni che svolge attività di sorveglianza nelle scuole è indagato dalla Procura di Perugia per molestie nei confronti di alcune studentesse minorenni.

L’anziano, difeso d’ufficio dall’avvocato Teresa Giurgola, avrebbe molestato due ragazzine di nove anni durante la pausa pranzo. Un’accusa che ha portato all’apertura di un fascicolo per violenza sessuale aggravata da parte del sostituto procuratore Franco Bettini.

Secondo la denuncia presentata dai genitori delle bambine, approfittando di un momento di gioco durante la pausa, l’uomo avrebbe toccato le studentesse nelle parti intime e alle cosce, avrebbe provato a baciarle sulla bocca, toccandole sulle spalle e sulla schiena, facendo passare questi gesti come comportamenti affettuosi.

Denunce che sarebbero scattate subito dopo i fatti, avvenuti a marzo, accompagnate dalle dichiarazioni delle bambine, rese in un ambiente protetto e registrate.

La Procura ha chiesto, anche se ancora non fissato, l’incidente probatorio in modo da raccogliere il racconto delle presunte vittime in maniera da poterlo portare anche, eventualmente, in giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, molesta due bambine a scuola durante la pausa pranzo: indagato ottantenne

TerniToday è in caricamento