rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ternana, il nuovo gruppo di tifosi ‘Fere Narni’: “Vogliamo riunire gli sportivi narnesi. A fine luglio la prima cena aperta a tutti

L’idea di coinvolgere gli abitanti di Narni che tifano Ternana e riunirli in Curva Est: “Era un po' di tempo che non c’era un gruppo che attivo nel nostro comune”

Una passione radicata nel tempo e la voglia di coagulare i tifosi della Ternana di Narni, in un unico settore. Da qualche settimana la grande famiglia dei supporters rossoverdi ha accolto il gruppo ‘Fere Narni’. I promotori si sono organizzati dapprima sui social, riscontrando un notevole consenso, anche da un punto di vista degli iscritti sul gruppo di riferimento. Ora stanno iniziando ad organizzare la prima cena, aperta a tutti, in previsione della prossima stagione dove, l’auspicio, è tornare allo stadio ad incitare le Fere neopromosse in cadetteria.

“Il gruppo nasce da un’esigenza della mancanza dello stadio. Abbiamo sentito questa voglia dentro di cercare di riunire tutti i tifosi delle Fere che abitano a Narni, visto anche lo storico che c’è stato. Era un po' di tempo che non c’era un gruppo attivo che coinvolgesse tutti”. Il passaggio successivo sui social: “Su facebook la risposta è stata davvero eccezionale e tutto ciò ci ha convinti sempre di più a proseguire. Da sempre il comune narnese è stato una fonte di tifosi per la Ternana. Adesso ci riproviamo, vorremmo riportare gente allo stadio Liberati. Il nostro settore è la Curva Est. Cercheremo di dare una mano a tutti i gruppi storici che già sono presenti da decenni ed incrementare il numero di persone, sostenendo la squadra”. Un’ulteriore iniziativa in programma: “Vorremmo anche organizzare una bella cena, se sarà possibile riuscirvi in virtù del contesto pandemico, a fine luglio, coinvolgendo più tifosi possibili, festeggiando anche la vittoria del campionato e la Supercoppa. Anche l’aumento dei vaccinati potrebbe aiutare in tal senso”.

Un altro aspetto preponderante: “Naturalmente il discorso Ternana non preclude quello legato alla Narnese. Sono due realtà differenti anzi, lo ricordiamo, nelle scorse settimane è nata anche un’importante collaborazione tra i club. Sosterremmo entrambe e speriamo che sia una bella annata ricca di soddisfazioni”. I tifosi poi, oltre ad organizzarsi per tornare a seguire le Fere, pensano anche a lodevoli iniziative di solidarietà come – ad esempio - raccolte fondi.

Si parla di

Video popolari

Ternana, il nuovo gruppo di tifosi ‘Fere Narni’: “Vogliamo riunire gli sportivi narnesi. A fine luglio la prima cena aperta a tutti

TerniToday è in caricamento