rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Narni Narni

Vigne di Narni, i fedeli contro lo spostamento di don Tiziano

Non è piaciuta ai parrocchiani la decisione del vescovo Soddu di spostare il sacerdote

E' tempo di avvicendamenti in numerose parrocchie della Diocesi di Terni, Narni e Amelia. In una di queste (quella di Vigne di Narni), la decisione del Vescovo di sostituire il parroco attuale con un nuovo sacerdote non è stata gradita da una parte dei parrocchiani che frequentano la chiesa intitolata a San Lino Papa e Martire. Così c'è stata una sorta di alzata di scudi per "difendere" don Tiziano Presezzi, il parroco che da oltre dieci anni è titolare presso la parrocchia di Vigne. "Vorremmo che don Tiziano rimanesse con noi - spiegano alcuni cittadini della frazione narnese -, perchè con lui ci troviamo benissimo e perchè è grazie a lui se negli ultimi tempi la nostra parrocchia è cresciuta. In questi anni, egli, oltre svolgere il ruolo di Parroco, si è molto impegnato materialmente per ristrutturare e valorizzare la chiesa del paese, sia da un punto di vista estetico che artistico, rendendola più accogliente e all'avanguardia nell'uso delle moderne tecnologie. Durante i due anni di pandemia - continuano i parrocchiani -, grazie a don Tiziano è stato possibile diffondere la messa in diretta attraverso i social, per dare così la possibilità anche a chi era malato od a coloro che  non potevano venire in chiesa di poter seguire le funzioni religiose. Presso il circolo di Vigne sono stati effettuati vari lavori grazie all'intervento della parrocchia. Tra questi c'è stata la sistemazione dei pali per l'illuminazione e l'insonorizzazione della sala da pranzo. Sempre la parrocchia ha provveduto a fornire un forno per la cottura della pizza, una lavastoviglie, 300 sedie ed un gazebo. Insomma don Tiziano è stato in tutti questi anni non ha fatto solo il 'prete', ma è stato anche un parroco che si è prodigato al massimo per essere vicino agli abitanti della frazione. Sapere che a breve verrà trasferito in un'altra parrocchia ci addolora e ci preoccupa. Speriamo, dunque, - dicono i parrocchiani - in un ripensamento da parte del Vescovo, riguardo al trasferimento del nostro amato sacerdote". Dalla Diocesi viene confermato che i trasferimenti sono stati decisi sulla base di valutazioni che vengono fatte ogni qualvolta che si decide di dare luogo a degli avvicendamenti. Insomma pare di capire che non ci sono margini di ripensamento. Per la cronaca a don Tiziano Presezzi verrà  affidata la guida della parrocchia della Santissima Trinità e Santa Maria della Pace a Valenza, in sostituzione di don Marcello Giorgi, mentre a Vigne arriverà don Andrei Anghelus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigne di Narni, i fedeli contro lo spostamento di don Tiziano

TerniToday è in caricamento