NarniToday

Cattivi odori, un’azienda del territorio narnese la fonte delle emissioni diffuse

L’assessore all’ambiente Alfonso Morelli: “Il sindaco adotterà un provvedimento di ordinanza sindacale affinché la causa dei cattivi odori sia rimossa immediatamente”.

foto di repertorio

Sarebbe un’azienda del territorio la fonte di potenziali emissioni diffuse e denunciate nei giorni scorsi da alcuni cittadini. Lo rende noto l’assessore all’ambiente Alfonso Morelli, che interviene sul caso dei cattivi odori avvertiti allo scalo. “A fronte dei controlli avvenuti in questi giorni da parte dei tecnici Arpa – osserva l’assessore Morelli - il sindaco adotterà un provvedimento di ordinanza sindacale affinché la causa dei cattivi odori sia rimossa immediatamente”.

Nel contempo è stata attivata: "Una completa e complessa attività di monitoraggio della qualità dell'aria che prevede tra l'altro il coinvolgimento attivo, anche con il posizionamento di campionatori passivi in abitazioni, di alcuni cittadini che in questi giorni aveva sollevato la questione. I risultati dei monitoraggi saranno resi noti non appena disponibili”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento