rotate-mobile
Narni Narni

Comune di Narni, scatta l’appello: “Restituire decoro alle due rotatorie che sono maltenute e caratterizzate da degrado”

Il consigliere Sergio Bruschini: “Sono le due rotatorie realizzate tempo addietro dal Comune a Narni Scalo a mostrare il peggio di sé, dando a chi viene dalle nostre parti l'impressione di una città sciatta e disordinata”

Rotonde mal tenute. Che offrono un brutto biglietto da visita a chi si appresta ad entrare a Narni. E' Sergio Bruschini (FI) a firmare un atto di indirizzo con il quale sollecita il Consiglio Comunale ad unirsi alla sua protesta. "Il benvenuto ai turisti - afferma il consigliere di opposizione - lo si dà in vari modi; uno di questi è l'attenzione che viene riservata all'arredo urbano, a strade, marciapiedi e rotonde. Ebbene sono proprio le due rotatorie realizzate tempo addietro dal Comune a Narni Scalo a mostrare il peggio di sé, dando a chi viene dalle nostre parti l'impressione di una città sciatta e disordinata. Mi riferisco in particolare alle installazioni realizzate al centro di queste due rotonde. In altre città, compresa la vicina Terni, al centro delle rotonde sono presenti delle installazioni che le rendono più belle ed eleganti. Le nostre rotatorie sono invece maltenute e caratterizzate da un degrado che è impossibile non notare. In particolare la rotatoria situata nella zona della 'Fina' che ultimamente si è trasformata in un groviglio di arbusti secchi, in mezzo ai quali c'è solo sporcizia”.

“Viene da chiedersi il perché l'assessorato competente non veda quello che vedono tutti e non provveda a ridare decoro alle due rotonde. Anni fa venne avanzata la proposta di installare al centro della rotonda un manufatto che avesse potuto rappresentare Narni e la sua storia. Si pensò anche ad un concorso di idee al fine di poter selezionare la migliore. Una proposta caduta nel vuoto, al punto che tutto è finito nel più classico dimenticatoio. Di contro la nostra amministrazione ha speso centinaia di migliaia di euro per realizzare a Narni Scalo le cosiddette 'Zone 30' colorando di rosso molte vie cittadine”.

“Un atto con il quale i nostri amministratori hanno voluto dimostrare di essere al passo con l'Europa; bene, benissimo, ma come si spiega la trascuratezza con la quale viene gestito il verde urbano ed in particolare quello presente all'interno delle rotonde? Mi auguro che questo appello venga raccolto e che si provveda nel più breve tempo possibile a ripulire e ridare decoro a tutte quelle aree verdi che sono state ampiamente trascurate dal Comune e che venga rispolverata la proposta riguardante l'abbellimento con delle opportune installazioni da collocare al centro delle rotonde. Chiedo al Consiglio Comunale di dare mandato alla giunta riguardo l'istituzione di una commissione che possa seguirne l'iter". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Narni, scatta l’appello: “Restituire decoro alle due rotatorie che sono maltenute e caratterizzate da degrado”

TerniToday è in caricamento