rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Narni Narni

Comune di Narni, ripartita l’attività dell’associazione per la lotta contro il cancro: “Contributo attivo di molti cittadini”

Tra le tante iniziative dell'associazione si registrano anche quelle di carattere divulgativo, come è accaduto nel corso dell’ultima edizione della "Festa della Castagna"

E' ripartita a pieno regime l'attività dell'associazione di Narni per la lotta contro il cancro (Anlcc). Tra le tante iniziative dell'associazione si registrano anche quelle di carattere divulgativo, come è accaduto nel corso dell’ultima edizione della "Festa della Castagna". Nell'occasione la Anlcc ha allestito, come ogni anno, un banco informativo e di autofinanziamento. "E’ stata - afferma la neo presidente dell'associazione Giulia Guerrieri - una bella iniziativa perché nei giorni della festa, i volontari storici si sono alternati con i nuovi ingressi, persone di varie età che da alcuni mesi sono in forza all’Associazione. Le ultime elezioni delle cariche direttive, hanno offerto infatti la possibilità di rinnovare i quadri dirigenti della nostra associazione, nel segno della continuità e dell’arricchimento grazie ai nuovi ingressi. Molti cittadini di Narni e turisti si sono fermati presso il nostro stand per parlare e per dare un loro contributo. E’ stata anche un'occasione per far sapere che l’Associazione ha ripreso le sue attività principali, in particolare quella inerente l’assistenza medica a casa dei malati che non si possono spostare. Su questo versante registriamo l'ingresso di un nuovo medico esperto in cure palliative”.

“Oltre a questo abbiamo ripreso ad occuparci per bene, dopo il lungo periodo dovuto alla pandemia e durante il quale non era stato giocoforza possibile effettuare molte delle nostre attività, dell’accompagnamento dei cittadini che non ne hanno la possibilità, a visite mediche oa fare delle terapie presso gli ospedali di zona o i centri di fisioterapia, con la nuova auto acquistata dall’Associazione e la messa a disposizione dei tanti presìdi sanitari in modo rapido. Sono grata a tutti - ha aggiunto la Guerrieri - per l'ottima riuscita della presenza dell'Associazione Anlcc con il proprio stand durante questa edizione della 'Festa della castagna' di Narni. La disponibilità dei preziosi volontari dell'Associazione, a partire da Giorgio Lucci, che ne è il cuore pulsante, ha permesso di incontrare tantissime persone che hanno dato un contributo per le nostre attività in favore dei malati e delle loro famiglie. Ringraziamo di cuore, per questo bel risultato conseguito, l'Associazione Sbandieratori di Narni, che ci ha ospitato all'interno della manifestazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Narni, ripartita l’attività dell’associazione per la lotta contro il cancro: “Contributo attivo di molti cittadini”

TerniToday è in caricamento