menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buoni spesa, pubblicato il secondo bando: domande a partire dal 1° luglio

Il Comune di Orvieto ha pubblicato il disciplinare con le modalità per la concessione dei buoni spesa previsti dal Fondo di solidarietà alimentare

E’ tutto pronto per il secondo bando per la concessione dei buoni spesa per supportare le famiglie nell’emergenza post Covid-19.
Il Comune di Orvieto ha infatti pubblicato il disciplinare che regola i criteri e le modalità per la concessione dei buoni spesa previsti dal Fondo di solidarietà alimentare e può contare sulle economie del precedente, pari a 31.150,31 euro che saranno assegnate fino ad esaurimento dei fondi.
I buoni spesa, in forma cartacea, avranno un importo nominale unitario di 5,16 euro e saranno attribuiti in base ai componenti il nucleo familiare da un minimo di 19 ticket, famiglia monoparentale, ad un massimo di 96 ticket per nuclei familiari di 5 o più persone.

Potranno farne richiesta i nuclei familiari con Isee pari o inferiore a 15mila euro, che non dispongano di accumuli bancari o postali superiori a 8.000 euro e che, a decorrere dal 31 gennaio 2020, a causa dell’emergenza Covid-19 si trovino privi di reddito da lavoro, con attività lavorativa ridotta o in attesa di cassa integrazione o di indennità di cassa integrazione per un importo non superiore 515,07 euro.
Non sono ammessi al beneficio i nuclei familiari già assegnatari del precedente avviso. Gli interessati dovranno compilare il modulo scaricabile sul sito del Comune di Orvieto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento