OrvietoToday

Fumo e fiamme al ristorante, paura tra i turisti

Intervento dei vigili del fuoco ad Orvieto. All’origine del rogo un probabile cortocircuito dei motori dei frigoriferi

Fumo, fiamme e paura nel centro storico di Orvieto. Un incendio intorno alle 18 ha interessato infatti la cucina di un ristorante in via della Misericordia, a pochi metri da piazza della Repubblica. L’incendio ha interessato la cucina del locale – chiuso per ferie – ed ha avuto origine in un cortile interno dove sono collocati i motori di alcuni frigoriferi. Secondo i vigili del fuoco della città del duomo, il rogo sarebbe stato innescato da un corto circuito. Oltre alle fiamme, una grossa quantità di fumo si è sprigionata dai frigoriferi incendiati ed ha invaso le scale del palazzo che ospita il locale.

Fiamme e fumo hanno allarmato le persone presenti e i molti turisti sulla Rupe. Verifiche da parte dei vigili del fuoco sulla agibilità delle case all’interno del palazzo che, comunque, non avrebbero riportato danni. Così come nessuna persona è rimasta coinvolta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

vigili del fuoco incendio 1-2vigili del fuoco incendio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento