menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Coronavirus a Terni, curva del contagio ‘abbattuta’: una svolta determinante per scacciare la pandemia

I numeri di maggio sono incoraggianti per tutta la Regione. Gli ultimi due casi positivi a Terni risalgono addirittura allo scorso 11 del mese menzionato

Il mese della ‘svolta’ verso l’auspicato ritorno alla normalità. Sesto giorno consecutivo senza nuovi contagi in Umbria in un trend complessivo davvero incoraggiante. A Terni città per il ventesimo giorno consecutivo permangono i 121 soggetti complessivi risultati positivi al tampone. Gli attuali sono 14 in un contesto di 103 guarigioni e quattro decessi.

I dati dell’Umbria

Dal 1 al 31 maggio sono risultati positivi 38 nuovi soggetti. Crolla letteralmente il numero degli attuali: da 272 a 44 così come il dato relativo ai ricoveri (da 73 a 17 ndr) e delle persone in isolamento contumaciale (27). Seguendo l’andamento a livello comunale Terni è la città con il numero più alto di attualmente positivi (14) davanti a Città di Castello e San Gemini.

Particolarmente importante ciò che è accaduto in alcuni municipi del territorio come Orvieto e Giove tornati ‘Covid free’ dopo il processo di negativizzazione dei rispettivi residenti. C’è da sottolineare un altro aspetto piuttosto rilevante. Le preoccupazioni relative alle progressive riaperture, al momento, non hanno inficiato sulla diffusione del contagio, tutt’altro.

Sono cinque i comuni del ternano, capoluogo compreso, dove è segnalato almeno un caso di positività. Un’inerzia rispetto a quanto era stato constatato nella seconda metà di marzo dove si è anche toccato il picco massimo di 86 giornalieri in data 19 del mese citato.  

ANDAMENTO MESE MAGGIO-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento