rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Coronavirus e solidarietà, donate a medici e infermieri del Santa Maria visiere paraschizzi in policarbonato

Non si ferma la catena del cuore d'oro dei ternani, il Soroptimisti club dona all'ospedale alcuni presidi di sicurezza per il personale del Pronto Soccorso

Ancora donazioni per i medici e gli infermieri del Santa Maria: questa volta è il Soroptimist club di Terni  a essere vicino al personale dell'azienda ospedaliera di Terni con un progetto di fornitura di presidi sanitari  e attraverso la sua presidente Alessandra Ascani ha provveduto  questa mattina alla consegna di visiere para schizzi in policarbonato ad alcuni reparti del Santa Maria. Ciò permetterà ai sanitari che si trovano ad avere una grave carenza di materiali,  di proteggere sé stessi edi pazienti con un presidio indispensabile ad impedire eventuali contagi e dispersione di droplet.  Le visiere para schizzi in policarbonato  conformi alle norme possono infatti essere sanificate e riutilizzate più volte. Il Soroptimist club di Terni  ricorda a tutta la popolazione che è indispensabile restare a casa per evitare contaminazioni e permettere così al personale sanitario di dedicare l'attenzione e la cura ai soli casi gravi e veramente bisognosi di ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e solidarietà, donate a medici e infermieri del Santa Maria visiere paraschizzi in policarbonato

TerniToday è in caricamento