rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Emergenza Covid, da oggi a Terni scatta l’obbligo di mascherine anche all’aperto: le vie interessate

Entra in vigore l’ordinanza del sindaco Latini che sarà in vigore fino al 6 gennaio nei giorni festivi e prefestivi dalle 14 alle 24. La mappa dei divieti

L’epifania anche le mascherine si porterà via. Intanto, da oggi a Terni entra in vigore l’ordinanza firmata dal sindaco Leonardo Latini che impone l’utilizzo delle mascherine anche all’aperto nei giorni festivi e prefestivi dalle 14 alle 24 e che sarà in vigore fino al prossimo 6 gennaio 2022.

Ad oggi, in base al bollettino Covid della Regione Umbria, in città si contano 407 soggetti positivi. L’ordinanza rileva che “nei giorni festivi e prefestivi del periodo natalizio, nelle aree del centro storico è prevedibile che si riverserà un flusso consistente di persone, provenienti anche da comuni limitrofi, determinato dai consueti acquisti natalizi e attratto dalle iniziative promosse nell’ambito delle festività caratterizzanti il suddetto periodo. Pur in presenza dei dovuti accertamenti e controlli da parte delle forze di polizia – è scritto nel documento firmato dal primo cittadino - non è possibile scongiurare la formazione di assembramenti e contrastare in modo determinante il mancato rispetto delle misure di distanziamento sociale imposti dalla normativa vigente in relazione all’emergenza igienico sanitaria” ed inoltre “l’evolversi della situazione epidemiologica continua a destare preoccupazione e richiede interventi finalizzati alla riduzione del rischio di diffusione del Coronavirus, anche mediante l’attuazione di misure straordinarie e ulteriori rispetto a quelle già previste dalle attuali norme in essere”.

Per questo viene “ritenuto necessario, al fine di evitare situazioni di pericolo per la salute pubblica, adottare un provvedimento sindacale volto a limitare i rischi di contagio da Covid19 che preveda l’obbligo dell’utilizzo di mascherine all’aperto nei giorni festivi e prefestivi del periodo natalizio, nelle aree e zone del centro delimitate dalle seguenti vie, incluse nei divieti, e segnatamente: piazza Tacito, via Mazzini, piazza Buozzi, corso Vecchio, via della Biblioteca, via Carrara, lungonera Cimarelli, via Vittime delle Foibe, corso del Popolo, via dell’Annunziata, piazza Briccialdi, via Mirimao, via Carducci, via Botticelli, piazza Dalmazia (compresa), via della Vittoria, via Battisti, piazza Tacito”.

Il provvedimento non è rivolto a “bambini di età inferiore a sei anni, persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, persone che devono comunicare con un disabile in modo da non poter far uso del dispositivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid, da oggi a Terni scatta l’obbligo di mascherine anche all’aperto: le vie interessate

TerniToday è in caricamento