Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Lutto a Terni, è scomparso Corrado Francia: dal teatro dialettale alla musica italiana: “Un grande amico per tutti”

A cavallo tra gli anni sessanta e settanta è stato protagonista, a livello nazionale, della musica italiana incidendo anche l’album San Remo 68’

foto tratta da facebook

Un attore dialettante amato ma anche musicista apprezzato, capace di riscuotere notevole successo, anche dal di fuori dei confini territoriali, a cavallo tra gli anni 60’ e 70’. È scomparso all’età di 73 anni Corrado Francia. Un volto molto conosciuto in città per i suoi importanti trascorsi artistici. Da rimarcare, ad esempio, nel 1967 la sua partecipazione a Settevoci un programma televisivo condotto da Pippo Baudo. Inoltre, l’anno successivo, ad ‘Un disco per l’estate’ con il brano ‘La bocca, gli occhi’. Sempre nel 1968 incise il suo primo album, insieme ad altri colleghi, come Claudio Villa, Carmen Villani e Marisa Sannia, ovvero San Remo 68'. E’ stato anche un maggiaiolo doc per tantissimi anni. Nel 2008 conquistò il secondo posto del ‘Cantamaggio’ con la canzone ‘Nun basta armette maggiu’.

Sono tanti i messaggi di cordoglio ed affetto nei suoi confronti. La Nuova Compagnia Teatro Città di Terni lo ha voluto ricordare con un post sulla propria pagina: “Abbiamo perso un grande attore, un grande cantante, un grande uomo ma soprattutto un grande amico per tutti. Ti ricorderemo nelle tue risate, nei tuoi gesti, nelle tue parole e nella tua musica”.

Il presidente dell’Ente Cantamaggio Maurizio Castellani: “Purtroppo è venuto a mancare Corrado Francia grande amico del Cantamaggio e di tutti noi, sempre impegnato nel mondo della musica e del teatrp. Inoltre è stato una voce e una persona importante di Terni. Ti ricorderemo sempre e facciamo tante condoglianze e un forte abbraccio a tutta la famiglia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Terni, è scomparso Corrado Francia: dal teatro dialettale alla musica italiana: “Un grande amico per tutti”

TerniToday è in caricamento