Cronaca

Lutto cittadino ad Amelia per la scomparsa di Maria Chiara. Laura Pernazza: “Necessaria una profonda riflessione”

Il sindaco in previsione delle esequie fissate per sabato 17 ottobre: “Stringiamoci intorno alla famiglia in un momento di raccoglimento e sentita partecipazione”

“La straordinaria emozione che ha suscitato in tutta la città la prematura scomparsa di Maria Chiara, ci deve spingere tutti ad una profonda riflessione”. Lo afferma il sindaco di Amelia Laura Pernazza, in occasione delle esequie programmate per sabato 17 ottobre. “Stringiamoci intorno alla famiglia in un momento di raccoglimento e sentita partecipazione. Per questo abbiamo ritenuto di proclamare il lutto cittadino nella giornata di domani (sabato 17 ottobre) dalle ore 14 fino al termine della cerimonia funebre”.

Le esequie ed il lutto cittadino

L’amministrazione sarà presente alla cerimonia con il gonfalone mentre le bandiere verranno esposte a mezz’asta, in segno di lutto. Sono sospese tutte le manifestazioni ricreative aperte al pubblico, organizzate e patrocinate dal comune per l’intera durata dei funerali. Inoltre invitati gli esercizi commerciali ad abbassare le saracinesche, in segno di lutto, in concomitanza della cerimonia funebre. Il primo cittadino invita, nel rispetto del principio costituzionale di libertà, tutti i cittadini ad associarsi – nel modo più consono – ad esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa giovanissima ragazza.  

I FUNERALI ALLA COMUNITA' INCONTRO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto cittadino ad Amelia per la scomparsa di Maria Chiara. Laura Pernazza: “Necessaria una profonda riflessione”

TerniToday è in caricamento