L’impatto e le sirene, la strada fa un’altra vittima: è un giovane motociclista di 25 anni

Dramma nel pomeriggio fra Quadrelli e Montecastrilli, a perdere la vita è stato Lorenzo Marcelli. Fatale lo scontro con una vettura, indagano i carabinieri

Non c’è stato nulla da fare per Lorenzo Marcelli, il 25enne di Quadrelli vittima, nel pomeriggio di oggi, di un tragico incidente avvenuto lungo la Strada provinciale 41.
In base alla ricostruzione dei carabinieri di Amelia, intervenuti sul posto, il giovane ha perso la vita dopo essere stato sbalzato dalla sella della sua moto, una Mv Agusta 800, a seguito dell’impatto con una Fiat Stilo, guidata da un quarantacinquenne della zona e proveniente dalla direzione opposta, all’altezza di un distributore di carburanti.

lorenzo marcelli-2Nello scontro, il ragazzo è stato sbalzato dalla sella ed ha perso il casco, riportando lesioni nell’impatto contro l’asfalto che gli sono state fatali.
A nulla è valso l’intervento degli operatori del 118 e della Croce Rossa di Avigliano Umbro, accorsi subito sul luogo dell’incidente, tra le frazioni di Quadrelli e Casteltodino.

La dinamica esatta dello scontro sarà ricostruita dalla indagini coordinate dalla procura della Repubblica di Terni per verificare eventuali responsabilità.

La notizia della morte del giovane è rimbalzata dai social fino alle comunità di Casteltodino, Quadrelli e Montecastrilli suscitando dolore e sgomento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento