menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora vandali scatenati per le vie del centro di Terni

I soliti ignoti si accaniscono su vasi e mastelli per la raccolta differenziata. Denunce e commenti sui social: ecco cosa è successo

Ancora vandali in libertà per le vie del centro storico di Terni. Alcune immagini delle scorribande dei soliti ignoti sono state pubblicate da Valeria Alessandrini, assessore alla scuola del Comune di Terni.

vandali terni_1-2Le foto ritraggono vasi rotti e hanno raccolto commenti e condanne. Oltre alla ricostruzione di quanto accaduto. Perché la scorribanda si sarebbe verificata intorno alle 3 della scorsa notte. Protagonista sarebbe un ragazzo che sembra si sia divertito a fare il bullo per ben figurare davanti alla ragazzina che lo accompagnava. E che dopo i vasi di fiori si sarebbe accanito contro alcuni mastelli per la raccolta differenziata lungo corso Vecchio.

Il tutto, accompagnato da grida e risatine che avrebbero svegliato i residenti che però non avrebbero fatto in tempo ad intervenire visto che il ragazzo si sarebbe dileguato in pochi secondi.

vandali terni_2-2“Anche stanotte vi siete sentiti anime in pena che vagano per la città e per trovare un senso alla vostra triste esistenza agite così”, questo il commento della Alessandrini, accompagnato da un’altra considerazione: “Chi rovina o danneggia un bene pubblico va punito severamente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento