rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Terni, cade un pino marittimo. La denuncia di Gentiletti (Senso civico): "I residenti avevano già presentato due esposti"

Un grande pino marittimo è caduto in via Irma Bandiera, nel quartiere Matteotti. A denunciare l'accaduto il consigliere comunale Alessandro Gentiletti su Facebook: "Un posto frequentato da bambini. Fortunatamente nessun ferito".

Un grande pino marittmo è crollato a terra in queste ultime ore in via Irma Bandiera, nel quartiere Matteotti di Terni. Era stato messo nell'occhio del mirino dei residenti che già dal 2018, avevano presentato due esposti per ordinare la rimozione di alcuni alberi pericolanti. Sul posto sono inerventuti i vigili del fuoco di Terni, coadiuvati dalla polizia locale che si sono immediatamente attivati per liberare la carreggiata e riattivare la viabilità. 

A denunciare pubblicamente l'accaduto è il consigliere di minoranza Alessandro Gentiletti (Senso civico) che sulla sua pagina Facebook ha evidenziato la pericolosità dell'accaduto, soprattutto perché la zona è sempre frequentata da molte persone, soprattutto bambini.

"Questa foto non la trovate sulla bacheca del sindaco - esordisce Gentiletti - È un pino marittimo del quartiere Matteotti. È caduto poco fa.

Da tanto tempo con gli abitanti, che avevano presentato ben due esposti dal 2018, avevamo segnalato all'amministrazione la situazione dei pini pericolanti. Interrogazioni, proteste, richieste. Nessuno è intervenuto ed ecco il risultato. In tutto sono 7.

Una situazione pericolosa che poteva creare danni peggiori. Per fortuna - conclude il consigliere di "Senso civico" - non ci sono stati feriti. Per fortuna nessun bambino stava giocando lì un'ora fa quando è caduto il pino. Solitamente è un posto frequentato da bambini"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, cade un pino marittimo. La denuncia di Gentiletti (Senso civico): "I residenti avevano già presentato due esposti"

TerniToday è in caricamento