Video, musica, foto e poesie: la città rende omaggio al maestro Francesco Falcioni

Appuntamento da oggi pomeriggio all’oratorio di Santa Maria Regina a Terni. La famiglia del musicista morto in un incidente stradale: i funerali saranno in forma privata

Addio maestro. Oggi è il giorno in cui Terni potrà rendere omaggio a Francesco Falcioni, il musicista morto venerdì scorso in un incidente stradale lungo il raccordo Terni-Orte.

L’invito arriva dalla famiglia che fa sapere che oggi pomeriggio, 21 ottobre, “sarà possibile, a partire dalle 16, salutare il maestro Francesco Falcioni, presso i locali dell’oratorio della parrocchia di Santa Maria Regina di Terni”. Il saluto, com’è naturale che sia, potrà essere accompagnato da altre forme d’arte, perché “alle 21.30, chiunque vorrà, potrà esprimere e condividere ricordi e momenti significativi vissuti con Francesco, attraverso musica, foto, proiezioni, poesia e quant’altro”.

Questo momento pubblico precederà i funerali che invece, “su richiesta esplicita della moglie, della madre e dei parenti tutti, saranno celebrati in forma privata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento