Trasporto disabili, si scoprono le carte: ecco operatori e tariffe

Al momento nell’elenco del Comune di Terni compaio Croce rossa italiana, Ambulife e un’Ati composta da Didasko e Autoservizi Tuscia. Il dettaglio dei costi e dei servizi offerti

Nell’elenco di “soggetti qualificati per la realizzazione di attività di trasporto delle persone con disabilità da e verso i centri semiresidenziali socio riabilitativi” ad oggi compaiono tre operatori: si tratta di Croce rossa italiana – comitato di Terni, Ambulife e l’associazione temporanea di imprese composta da Didasko e Autoservizi Tuscia (capofila Didasko). Sono questi i soggetti che hanno risposto al Comune di Terni e vanno a comporre l’elenco degli operatori a cui le famiglie potranno attingere per avere il servizio di trasporto disabili.

LEGGI – Trasporto disabili, caos a Palazzo Spada

Scendendo nel dettaglio delle offerte presentate, la Cri ternana offre un prezzo che varia da 0,60 euro a chilometro (per il trasporto multiplo) a 0,70 euro/chilometro (trasporto singolo) ossia la cifra massima prevista dal nuovo regolamento comunale. Il trasporto con mezzi attrezzati per “persone in carrozzina con difficoltà motorie” ha una tariffa di 0,65 euro a chilometro. Prevista nel costo la presenza di un accompagnatore.

Le tariffe di Ambulife sono invece così articolate. Per il trasporto multiplo (fino a 4 persone) vengono richiesti 130 euro/mese a persona mentre da 4 a 7 persone il costo scende a 110 euro/mese. Le stesse tariffe valgono per il trasporto con mezzi attrezzati per persone in carrozzina o con problematiche motorie e anche in questo caso è compresa la presenza di un accompagnatore.

Didasko e Autoservizi Tuscia praticano infine una tariffa unica pari a 130 euro/mese a persona sia per il trasporto multiplo che per il trasporto con la presenza di un accompagnatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

Torna su
TerniToday è in caricamento