Vendita Ast, verso un futuro a stelle e strisce?

Spunta l'interessamento di un distributore statunitense per la divisione Materials Services di Thyssen Krupp che comprende anche le acciaierie di Terni

Le acciaierie di Terni

Un futuro a stelle e strisce per le acciaierie di Terni? E' ora una delle ipotesi in campo considerate le notizie che arrivano dagli Usa. La banca di investimenti Jeffries ha infatti rivelato l'interesse della californiana Reliance Steel and Aluminium, uno dei maggiori distributori metallurgici degli Stati Uniti, all'acquisizione della divisione Material Services di Thyssen Krupp di cui fa parte anche l'Ast di Terni

Un'operazione, afferma l'agenzia di stampa inglese Argus Media, che "rafforzerebbe la presenza di Reliance negli Stati Uniti, dove TK Materials Services è il quarto distributore in termini di quota di mercato, oltre a dargli visibilità in Europa". Un accordo che avrebbe "un senso almeno da una prospettiva nordamericana in quanto consoliderebbe fortemente la posizione numero uno di Reliance", ha confidato all'agenzia britannica una fonte di distribuzione senior in Europa. "L'accordo - prosegue la fonte - gli darebbe l'8-9% del mercato nordamericano. L'acquisizione offrirebbe inoltre a TK Materials Services un'impronta di distribuzione globale dell'acciaio rispetto a un accesso al mercato trascurabile ora. E poiché Reliance è una società pubblica, le sue azioni sarebbero molto fungibili".

L'interesse della società di Los Angeles si aggiungerebbe a quelli già manifestati dal fondo di investimento Elliott, anch'esso statunitense, e il rivenditore di acciaio tedesco Kloechner. Insomma non proprio l'identikit dell'"operatore industriale internazionale del mercato dell'acciaio" che hanno tracciato istituzioni e sindacati nel corso dell'ultimo vertice in Regione con il quale hanno sollecitato la convocazione del tavolo al Mise dopo la fusione tra Thyssen Krupp e Tata Steel. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento