rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Eventi Lugnano in Teverina

Il “Dardo dei Borghi”, a Lugnano in Teverina la sfida tra arcieri strizzando l’occhio agli Usa

L’evento in programma domenica 24 settembre, ci sarà anche la Compagnia sagittari Anglariensis. In programma anche la visita di un tour operator a stelle e strisce

È in programma domenica, 24 settembre, a Lugnano in Teverina la terza edizione del “Dardo dei Borghi” che vedrà sfidarsi in piazza Santa Maria gli arcieri locali e quelli della Compagnia sagittari Anglariensis di Anghiari (Arezzo) che, come Lugnano per l’Umbria, è uno dei Borghi più Belli della Toscana. “Una sfida interregionale – dichiara il vicesindaco e presidente umbro dei Borghi più belli d’Italia, Alessandro Dimiziani - con l’obiettivo di scambiare esperienze culturali e conoscenze all’interno di una importante associazione come quella dei Borghi più Belli d'Italia”.

Saranno presenti anche amministratori del Comune toscano e la coordinatrice dei Borghi più Belli della Toscana, Elisabetta Giudrinetti “con la quale – puntualizza Dimiziani - già da tempo è partita una solida collaborazione per condividere tante iniziative su tematiche importanti. Una giornata di grande prestigio – aggiunge poi - non solo per la gara ma anche per la contemporanea visita a Lugnano in Teverina di un noto tour operator americano con 23 operatori turistici al seguito, interessati ai Borghi dell’Umbria, ai quali è stato dedicato un programma di attività esperienziali nell’arco della giornata, tra le quali lo spettacolo della gara degli arcieri”.

Ad accogliere la delegazione statunitense oltre agli amministratori e ai produttori locali, anche una rappresentanza di cittadini Usa che si sono stabiliti a Lugnano e si sono subito innamorati del borgo e che parteciperanno alla giornata con i propri connazionali. Sarà presente inoltre anche una famiglia statunitense discendente da quella nobile dei Vannicelli (casato che ha lasciato a Lugnano segni indelebili nel corso dei secoli) “con la quale – ricorda sempre il vicesindaco - l’amministrazione comunale sta lavorando in vista del 2024, anno del turismo delle origini o di ritorno. Un’iniziativa promossa dal ministero del turismo e nella quale l’associazione dei Borghi più Belli d'Italia vuole recitare un ruolo da protagonista”.

Il programma

Domenica 24 ore 17

Piazza Santa Maria

Corteo storico degli sfidanti

ore 17.30

Gara di tiro in piazza

ore 19.30

premiazione

ore 20

Stand gastronomico con arrosticini e pizzarelle

ore 21 saluto della delegazione del tour operator Asta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il “Dardo dei Borghi”, a Lugnano in Teverina la sfida tra arcieri strizzando l’occhio agli Usa

TerniToday è in caricamento