rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Umbria, cacciatore "abusivo" scoperto dai carabinieri

Il 60enne è stato denunciato per porto abusivo di armi ed esercizio di attività venatoria in assenza di licenza. Accaduto ad Umbertide

Cani, arma carica e pronti a sparare. Ma sulla via incontrano i militari. Uno è in regola, l'altro è senza porto d'armi, senza tesserino e senza versamenti per cacciare. I carabinieri forestali di Umbertide hanno denunciato il 60enne per porto abusivo di armi ed esercizio di attività venatoria in assenza di licenza.

I carabinieri hanno quindi proceduto al sequestro immediato del fucile e delle munizioni e successivamente anche al ritiro cautelativo di altre 4 armi e una canna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, cacciatore "abusivo" scoperto dai carabinieri

TerniToday è in caricamento