rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Notizie dall'Umbria

Corciano, picchiano e prendono a sprangate il vicino

Denunciati in due, caccia al terzo

Dalle parole alle sprangate. È successo a Corciano. La polizia ha denunciato per lesioni aggravate in concorso e minacce una cittadina ecuadoriana di 26 anni e un uomo, un cittadino ecuadoriano di 31 anni. Sono in corso le indagini per rintracciare il terzo, scappato prima dell'arrivo della polizia. Gli agenti hanno anche sequestrato un'asta di metallo, trovata in un cantiere vicino al palazzo. 

Secondo quanto ricostruito dalla polizia e raccontato dalla vittima  - un cittadino di origini romene di 42 anni - i tre avrebbero aggredito lui e il figlio 22enne con una sbarra di ferro e che la donna è una vicina di casa con cui aveva discusso nei giorni precedenti. L'uomo, spiega la Questura, ha mostrato ai poliziotti una ferita al volto e spiegato che il figlio era stato schiaffeggiato. I due sono stati soccorsi dal 118 e portati in ospedale.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corciano, picchiano e prendono a sprangate il vicino

TerniToday è in caricamento