rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Notte di sangue sulle strade dell’Umbria: morte quattro persone, una è in gravi condizioni

Il primo incidente intorno alla mezzanotte nella zona di Gubbio. Poi alle quattro un altro schianto sulla quattro corsie a Torricella

Una notte di sangue sulle strade dell’Umbria costata la vita a quattro persone, con una quinta ricoverata in gravi condizioni.

È il drammatico bilancio di due distinti incidenti stradali che si sono verificati nelle scorse ore.

Il primo poco dopo la mezzanotte quando i vigili del fuoco di Gubbio sono intervenuti sulla variante della strada statale 219 (nei pressi del sottovia dello svincolo di San Marco). La vittima è un ragazzo di 26 anni, residente nella zona, unico coinvolto nello schianto. Sul posto anche carabinieri, personale Anas e medici del 118.

Il secondo incidente mortale poco prima delle quattro del mattino in località Torricella dove una vettura è sbandata ed è uscita fuori strada dalla quattro corsie, lungo la Perugia-Bettolle nel territorio comunale di Magione, ribaltandosi in un campo. Dei quattro occupanti, tre sono deceduti ed uno è ricoverato in gravi condizioni. Sono intervenuti vigili del fuoco di Perugia, carabinieri e personale del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di sangue sulle strade dell’Umbria: morte quattro persone, una è in gravi condizioni

TerniToday è in caricamento