rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, furti e rapine in serie nelle attività commerciali: 30enne in manette

La Procura di Perugia contesta all'uomo 12 furti, 4 rapine e 4 episodi di ricettazione

La Polizia di Stato di Perugia ha arrestato un 30enne ritenuto responsabile di 20 episodi criminosi, tra cui reati di furto aggravato, rapina, ricettazione e utilizzo indebito dì carta di pagamento, perpetrati negli ultimi quattro mesi ai danni di diversi esercizi commerciali ubicati nel territorio umbro.

Le indagini del personale della Squadra Mobile, coordinate da questa Procura, hanno consentito di contestare al 30enne 12 episodi per il reato di furto, sia tentato che consumato, effettuati ai danni di diversi esercizi commerciali ed aventi ad oggetto, a seconda dei casi, capi di abbigliamento, alcolici e alimenti.

All'uomo, inoltre, sono state contestate 4 rapine improprie per aver usato violenza nei confronti del personale dipendente di quattro esercizi commerciali, i quali, accortisi dei furti perpetrati dal soggetto, nel tentativo di impedirne la fuga, sono stati spintonati energicamente e in alcuni casi minacciati.

All'indagato, infine, oltre ai reati di furto e rapina, sono stati contestanti anche 4 episodi di ricettazione poiché, nel corso di altrettanti controlli di polizia, è stato trovato in possesso di oggetti, verosimilmente provento di furto, per i quali non è stato in grado di motivarne il possesso.

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Perugia, ritenendo sussistenti i gravi indizi di colpevolezza e le esigenze cautelari in ordine ai delitti contestatiti, ha emesso nei suoi confronti un'ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia cautelare in carcere  eseguita dalla Squadra Mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, furti e rapine in serie nelle attività commerciali: 30enne in manette

TerniToday è in caricamento