rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Notizie dall'Umbria

Umbria, insulti minacce e sputi ad una donna per strada: denunciato

L'uomo ha danneggiato il portone dello studio della professionista con un mattone prima dell'intervento della Polizia. Accaduto a Ponte San Giovanni

Insulta e minaccia una donna dopo aver danneggiato il portone di un'abitazione, denunciato dalla Polizia. Gli agenti della Questura di Perugia sono intervenuti a Ponte San Giovanni, in via Manzoni, per la presenza di un italiano di 49 anni che stava minacciando e insultando una donna.

All'arrivo dei poliziotti l'uomo si era già allontanato. La vittima ha raccontato che mentre si trovava nel suo studio, era stata attirata da urla provenienti dalla strada. Uscita per vedere cosa stesse accadendo, era stata aggredita verbalmente dal 49enne con insulti, sputi e minacce. La donna, terrorizzata, si era quindi rifugiata all’interno del suo studio, ma questo non era bastato a far desistere l’uomo che, con calci, pugni e, persino, con un mattone, aveva tentato di forzare la porta, danneggiandola.

Gli agenti, a quel punto, dopo aver raggiunto l’uomo, l’hanno identificato e sentito su quanto avvenuto. Il 49enne, dopo aver negato a più riprese, ha poi ammesso quanto accaduto ed è stato denunciato per i reati di minacce e danneggiamento aggravato. Il mattone è stato sequestrato dagli agenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, insulti minacce e sputi ad una donna per strada: denunciato

TerniToday è in caricamento