Il bimbo non respira, la stradale scorta l’auto dei genitori nel traffico fino all’ospedale

Intervento degli agenti della Polstrada di Todi nei pressi di Torgiano. Il piccolo era in braccio alla mamma che piangeva disperata. La corsa a sirene spiegate e l’arrivo in ospedale

Il bimbo non respira, la polizia stradale scorta l’auto dei genitori nel traffico fino all’appuntamento con l’ambulanza. Gli agenti della Polstrada di Todi erano impegnati nei servizi di controllo per l’esodo di Ferragosto, quando lungo la E45, a Torgiano, nei pressi di un’area di servizio, un’auto si ferma e chiede il loro aiuto. Alla guida il papà di un bimbo di 4 anni che non respira, in braccio alla madre, che piangeva disperata.

I poliziotti allertano l’ospedale di Perugia e richiedono un’ambulanza, ma vista la gravità della situazione decidono di scortare, nel traffico, l’auto dei genitori fino all’incontro con il 118, che avviene a San Vetturino, a pochi chilometri dall’ospedale.

Grazie alla gestione interattiva della sala operativa della polizia stradale e di quella del 118 è stato possibile coordinare I Quattro mezzi coinvolti e consentire il soccorso sanitario.

L’ambulanza e il personale medico-sanitario hanno preso in carico il bambino e prestato sul posto le prime cure, per poi trasportarlo in ospedale, dove il bimbo è stato dichiarato fuori pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’abbraccio che gli agenti hanno ricevuto dai genitori del bimbo – fanno sapere dalla Polstrada - è la più grande ricompensa ricevuta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Donna trans accoltellata nella notte in via Battisti. Ricoverata al Santa Maria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento