Calcio

Eccellenza: dopo tre giornate, Orvietana capolista solitaria

Unica a punteggio pieno, la squadra di mister Ciccone è in testa da sola. La Narnese segue a quota sei punti mentre per l’Olympia Thyrus prima storica vittoria nella categoria

Dopo tre giornate l’Eccellenza ha già una capolista da sola in vetta alla classifica. E’ l’Orvietana di mister Ciccone, che con nove punti è l’unica della categoria ad aver centrato tre vittorie su altrettante gare disputate. Vicaroni e compagni anche domenica si sono prodigati in un 3-1 recapitato in casa ai danni del Pontevalleceppi, in una partita che già dopo venti minuti vedeva i padroni di casa avanti di due reti. Il ruolino di marcia dell’Orvietana recita fino adesso otto gol fatti e tre subiti, dopo le convincenti vittorie al debutto contro l’Ellera, in trasferta a Massa Martana e, appunto, l’ultima domenica in casa contro il Pontevalleceppi. Otto gol suddivisi tra i due realizzati da Greco, Sciacca e Vicaroni a cui vanno aggiunti quelli di Guazzaroni e Cotigni.

Caduta in casa, invece, la Narnese contro il Lama. Dopo due vittorie, prima sconfitta per la formazione di Sabatini falcidiata dalle assenze domenica. Tanti i nomi indisponibili tra i quali Bagnato, Rocchi, Raggi, Tancini e Ponti, oltre a un Quondam a mezzo servizio. Una sconfitta che non cambia il tiro della Narnese, squadra solida costruita in estate per effettuare un campionato di vertice e che, a sei punti, si trova solo dietro l’Orvietana e il quartetto a sette punti.

Infine, prima grande vittoria per l’Olympia Thyrus in Eccellenza. La società del presidente Sandro Corsi è riuscita a centrare un traguardo storico, neopromossa che nelle prime tre giornate ha ben figurato perdendo all’esordio contro il Branca, pareggiando su un campo difficile come quello di Ellera e vincendo, appunto, domenica in casa contro l’Angelana trascinata da una doppietta di Tramontano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: dopo tre giornate, Orvietana capolista solitaria

TerniToday è in caricamento