rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Calcio

Ternana-Benevento, lesione muscolare per Marino Defendi: Fere ancora in emergenza. Le ultime dalla ripresa

Il capitano si aggiunge alla lista degli indisponibili in vista del match contro i giallorossi in programma domenica 5 marzo

Una sfida cruciale, in previsione del rush finale. Il match Ternana-Benevento si preannuncia ricco di assenze, su ambo i fronti. Entrambe le compagini arrivano alla sfida incerottate e soprattutto con la voglia di fare risultato pieno che potrebbe dare una sterzata al finale di stagione. I rossoverdi, reduci dal pareggio contro il Palermo, potranno contare sul rientro di Mattia Proietti che ha scontato la squalifica. Stesso discorso per Impronta e Leverbe, i quali torneranno a disposizione di mister Stellone.

Capitolo assenze. Il capitano delle Fere Marino Defendi, subentrato nel corso della partita contro il Palermo ed uscito pochi istanti dopo, ha riportato una lesione muscolare di medio grado al retto femorale della coscia sinistra. Lo riporta il portale di via della Bardesca specificando che il calciatore si è sottoposto ad esami strumentali. Nel corso della seduta di oggi, giovedì 2 marzo, hanno svolto lavoro personalizzato Marco Capuano, Davide Agazzi ed Andrea Favilli. Per Alfredo Donnarumma e Luca Ghiringhelli invece fisioterapia e palestra. Pertanto si profilano sei defezioni complessive.

Anche nella compagine campana ci sono diversi calciatori da valutare. Hanno recuperato Vokic, Capellini e Schiattarella, regolarmente convocati contro il Suditirol mentre sono rimasti fuori dall’elenco dei convocati – oltre Leverbe e Improta squalificati – anche El Kaouakibi, Glik, Veseli, Basit, Ciano, Pettinari e Farias. Gli ultimi due menzionati potrebbero farcela in vista della gara contro le Fere.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Benevento, lesione muscolare per Marino Defendi: Fere ancora in emergenza. Le ultime dalla ripresa

TerniToday è in caricamento