Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Crisi ElectroTerni, il futuro è nero: sedici famiglie a rischio

Olimpieri (Fismic): l’inizio della fine, dopo la sede di viale Centurini, la stessa sorte rischia di toccare ai dipendenti di via Flagiello

 

Al momento sono a rischio 16 famiglie. Ma potrebbero essere molte di più. ElectroTerni osservata speciale dai sindacati dopo che la famiglia Coppo ha annunciato la volontà di dismettere il sito di viale Centurini a Terni. Anticipando quello che sembra essere lo stesso destino dell’area di produzione di via Flagiello, dove sono attualmente impiegati 10 dipendenti (9 operai e un amministrativo).

L’intervento di Giovacchino Olimpieri, della Fismic di Terni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento