menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fondazione Carit

fondazione Carit

Bando welfare, investimento per giovani ed over 50 alla ricerca di un'occupazione

La Fondazione Carit annuncia l’impegno anche per il 2019: “L’intento èquello di finanziare progetti che con azioni congiunte e mirate, vadano ad intervenire sulle principali esigenze del territorio”

Confermato anche per il 2019 l’impegno della Fondazione Carit a sostegno del volontariato. Contrasto alle povertà, alle fragilità sociali, al disagio giovanile e cura e assistenza agli anziani e disabili sono le aree di intervento su cui si concentreranno i 280.000 euro stanziati dal Consiglio di Amministrazione per il 4° bando relativo all'anno in corso 

Dopo un attento lavoro di analisi dei bisogni del territorio, partendo dalle più qualificate fonti di dati, la Fondazione ha inteso pubblicare il bando welfare 2019, avuto presente che il territorio di riferimento è caratterizzato, ormai da diversi anni, da un tessuto economico fragile, che riguarda non solo persone giovani in cerca di lavoro, ma anche over cinquanta che hanno perso il lavoro. In tale contesto è altrettanto importante intervenire sulle situazioni di povertà estrema, che hanno necessità di concreti supporti per soddisfare i primari bisogni alimentari e alloggiativi. L’intento, quindi è quello di finanziare progetti che con azioni congiunte e mirate, vadano ad intervenire sulle principali esigenze del territorio.

Visto il credito d’imposta a favore delle Fondazioni per la promozione del welfare di comunità, la Fondazione Carit privilegerà gli enti che sono iscritti al registro del Terzo settore. Con il Decreto legislativo 112/2017 il Governo ha, infatti, dato corso ad una completa revisione del terzo settore, per cui gli enti che operano nel volontariato dovranno procedere all’adeguamento dei propri statuti entro il mese di agosto 2019.

Il bando, pubblicato sul sito www.fondazionecarit.it, scadrà il 12 luglio 2019 e gli enti interessati potranno accreditarsi sul portale ROL entro il 1° luglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento