rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Terni, la 127°edizione del Cantamaggio entra nel vivo con l’evento più atteso: la serata della sfilata dei carri

Confermata la sfilata nonostante alcune incertezze dettate dalle condizioni del meteo. A partire dalle 21 i giganti in cartapesta animeranno il centro cittadino

Una tradizione che si rinnova, nonostante le incertezze dettate dalle condizioni meteo. La sfilata dei carri di maggio, rientrante nella kermesse del Cantamaggio – giunto alla 127° edizione – si svolgerà regolarmente stasera ossia sabato 20 maggio, a partire dalle 21. Salvo complicazioni dell’ultimo minuto sarà possibile ammirare, in tutto il loro splendore, i sei giganti di cartapesta che sono stati realizzati, nei minimi dettagli, dai gruppi maggiaioli. La manifestazione, inizialmente prevista per il 30 aprile, era stata rinviata proprio per questioni legate al maltempo.

I sei carri in concorso partiranno da via Mazzini per poi proseguire lungo corso Tacito, piazza della Repubblica e confluire in piazza Europa. I colossi sono stati curati da ‘Gli innamorati del Cantamaggio’ di Casali e Cesi, dalla compagnia teatrale le Maceole di Montecastrilli, dal gruppo maggiaiolo Polymer-Pallotta-Sabbione. Inoltre dal gruppo maggiaiolo San Giovanni, dal gruppo giovani maggiaioli arronesi e dal gruppo Riacciu. Fuori concorso l’ormai celebre carro con le penne da servire ai presenti, sempre a cura de Riacciu.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, la 127°edizione del Cantamaggio entra nel vivo con l’evento più atteso: la serata della sfilata dei carri

TerniToday è in caricamento